Dal 1 luglio 2016 è stata recepita a tutti gli effetti la Direttiva Europea 2013/35/UE “Disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici)”.

La nuova direttiva ha abrogato la precedente 2004/40/CE. Per quanto riguarda la normativa italiana, l’esposizione ai campi elettromagnetici è attualmente disciplinata dal titolo VIII, capo IV del d.lgs. 81/2008; la direttiva 2013/35/UE inserisce alcuni cambiamenti rispetto alla direttiva precedente, rimandando, per quanto riguarda la valutazione del rischio, a successive Guide Pratiche "non vincolanti".

Il Seminario didattico si propone come momento di approfondimento per le figure che a vario titolo si occupano della valutazione del rischio da esposizione ai CEM in ambiente di lavoro, con particolare attenzione ai rischi in saldatura: medici competenti, personale di vigilanza, consulenti, datori di lavoro, R/A-SPP, ecc. attraverso l’illustrazione della norma e delle Linee Guida, del fenomeno fisico del campo magnetico e del campo elettrico, delle varie tecniche di saldatura e dei rischi derivanti dall’esposizione dei lavoratori.

Sede e giorno di svolgimento: 23 Febbraio 2017 presso la Sede dell' Istituto Italiano della Saldatura: Lungobisagno Istria, 15 - 16141 Genova.

Le iscrizioni dovranno essere inviate per e-mail a: manifestazioni@iis.it

La Segreteria Organizzativa invierà successivamente la conferma dell’accettazione dell’iscrizione ed avrà cura di fornire tutte le informazioni amministrative e logistiche necessarie. Le iscrizioni saranno aperte fino al 21 febbraio 2017 o ad esaurimento posti disponibili.

La quota di iscrizione dovrà essere versata anticipatamente.

Programma e scheda d'iscrizione

Organizzato da:

 

Con: