La certificazione del Factory Production Control richiede, da parte del Costruttore, il preliminare soddisfacimento di una serie di requisiti che riguardano il personale, le procedure, l’organizzazione del Costruttore.

Il Gruppo IIS può fornire un servizio integrato che assista e conduca il Costruttore alla certificazione del FPC.
Dalla consulenza per l’implementazione di idonee procedure di fabbricazione, attraverso i servizi di formazione e certificazione del personale addetto alla saldatura e ai CND, attraverso l’assistenza tecnica per il miglioramento del processo produttivo, il Gruppo IIS è in grado di supportare il Costruttore e di accompagnarlo alla certificazione finale.
In questo percorso vengono generalmente soddisfatti i requisiti previsti dalla norma UNI EN ISO 3834.  In tal modo la certificazione secondo UNI EN ISO 3834 viene generalmente rilasciata contestualmente alla certificazione del FPC secondo EN 1090.

 

Gli strumenti:

In seguito all'entrata in vigore dal 1 Luglio 2014 dell'obbligo della... >

Questi corsi hanno struttura, durata e contenuti armonizzati con le Normative o le Raccomandazioni internazionali (UNI... >

La norma EN ISO 3834 "Requisiti di qualità per la saldatura per fusione dei materiali metallici" è una guida che stabilisce i... >

IIS SERVICE svolge attività di supporto, assistenza tecnica e tecnico-scientifica in diversi campi.

Le proposte formative di IIS PROGRESS riguardano sia i corsi per saldatori che devono utilizzare processi manuali e... >

Nel campo del processo di fabbricazione mediante saldatura esistono due tipologie di figure professionali chiave e fondamentali... >

Il Gruppo IIS è in grado di certificare il personale addetto alle prove non distruttive secondo le principali normative... >

IIS CERT effettua attività di certificazione di saldatori e operatori di saldatura, così come di brasatori ed... >

IIS CERT è Organismo Notificato (numero 0475) per lo svolgimento delle attività di valutazione della conformità ai sensi del... >