È attivo a Genova il Laboratorio congiunto Genova Additive Manufacturing (GeAM) di Additive Manufacturing e stampa 3D risultato dell’accordo siglato fra l’IIS, Istituto Italiano della Saldatura, e la Scuola Politecnica dell’Università degli Studi di Genova con i dipartimenti di Ingegneria Meccanica, Energetica, Gestionale e dei Trasporti (Dime) e di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale (Dicca).

La collaborazione messa in opera ha consentito di dare vita ad una struttura mista Accademia-Industria finalizzata a sviluppare in Liguria un centro dedicato alla stampa 3D con materiali metallici, in grado di supportare sia l’attività di ricerca sia le linee di sviluppo del tessuto industriale ligure e nazionale allineato ai dettami di Industria 4.0 e di manifattura avanzata.
La collaborazione rappresenta un punto di assoluta eccellenza per la Liguria e si allinea alle tendenze di sinergia e interazione fra Ricerca e Industria che, i recenti piani di sviluppo del Governo inerenti ad Industria 4.0 e Fabbrica Intelligente, auspicano con sempre maggiore convinzione.

GeAM dispone di diversi sistemi per la fabbricazione additiva, in particolare presso il Laboratorio IIS è attivo il sistema per i materiali metallici basato sulla tecnologia di deposizione mediante laser su letto di polvere (SLM – Selective laser melting) e presso il laboratorio della Scuola Politecnica sono attivi alcuni sistemi per i materiali polimerici.
Con il supporto del Laboratorio prove dell’IIS, il Laboratorio congiunto può svolgere attività di caratterizzazione meccanica, chimica e difettologica, esecuzione di trattamenti termici sui componenti di fabbricazione additiva.

SERVIZI

  •     Attività di ricerca e innovazione co-finanziata o sponsorizzata
  •     Studi di fattibilità e prototipazione sperimentale
  •     Progettazione di componenti per la fabbricazione additiva
  •     Sviluppo dei prototipi
  •     Caratterizzazione meccanica, chimica e difettologica dei prototipi
  •     Supporto alla qualifica del processo
  •     Addestramento del personale
  •     Organizzazione workshop e convegni.

REFERENZE
Partner del progetto Lighthouse Plant di Ansaldo Energia.
GeAM collabora con:

CARATTERISTICHE SISTEMI DISPONIBILI
    Metal Additive Manufacturing:                                Plastic Additive Manufacturing:
    EOS M 290                                                              WASP 40 70

Segmenti di mercato